Consulenza

Prevenire è meglio che curare.
Alla luce dei tempi particolarmente lunghi dei processi, dei connessi costi così come della perdurante incertezza in ordine all’esito del processo è comunque sensato tutelarsi a priori. Il cliente prudente prima si avvale di una competente consulenza e poi agisce conseguentemente.
In questo modo l’avvocato può aiutare ad evitare l’insorgere di problemi già sul nascere, invece che intervenire a controversia ormai iniziata.
Questo principio vale in ogni settore giuridico, ma vale soprattutto in caso di stipula di contratti ovvero di accordi.
L’attività di consulenza in funzione della prevenzione appartiene quindi alle priorità del nostro studio.

 
Banner